DANIELE CERVINO

Insegnante di Danza Contemporanea e Hip Hop

Nato a Pescia (PT) il 30 Maggio 1981. Inizia gli studi nella sua città natale e nel 2003, in seguito ad audizione, entra a far parte del Corso di Formazione della Scuola del Balletto di Toscana, sita in Firenze. Nei 3 anni successivi oltre che a seguire tutte le lezioni del corso di formazione con gli insegnanti Arianna Benedetti (coreografa e direttrice della compagnia emergente “ Antitesi”), Eugenio Buratti (ballerino e coreografo di fama internazionale), Eugenio Scigliano (ballerino e coreografo di fama internazionale), Roberto Sartori (ballerino e coreografo di fama internazionale nonché direttore della compagnia “KAOS” di Firenze), Simonetta Giannasi (ballerina di fama internazionale) e Domenica Barra (conosciuta come Localock, una delle prime ballerine di old school italiane affermatasi anche all'estero). Amplia e perfeziona le tecniche della disciplina HIP HOP attraverso stages in tutta Europa con i migliori insegnanti tra cui Poppin Pete, Mr Wiggles, Sugar Pop, Greg Campbellock Jr, Shabba Doo, Storm, Archie Burnett, Brian Green, Link, Budda Strech, Byron, Plock, Iron MIke, Luam, Shaun Evaristo, Lyle Beniga, Kristin Lorello e tanti altri. Non mancano anche perfezionamenti con maestri di danza contemporanea come Fabrizio Monteverde, Daniele Ziglioli, Samuele Cardini, Michele Merola, Mauro Bigonzetti e Dominique Lesdema. Nel suo primo anno di accademia viene ingaggiato dalla Levi's per una presentazione al teatro “ La Pergola” di Firenze. Durante gli anni accademici del 2004/5 e 2005/6 partecipa attivamente alle produzioni teatrali del dipartimento Hip Hop della Scuola del Balletto di Toscana e della compagnia di danza contemporanea “Antitesi” di Arianna Benedetti. Sempre nel 2005 collabora con Samuele Cardini per per una performance di danza contemporanea chiamata “TROPIC” presentata nei festival contemporanei della Toscana, del Piemonte e del Veneto. Nel 2006 diviene docente stabile della Scuola del Balletto di Toscana per la disciplina di Hip Hop. Nel 2008 realizza il suo primo show “HIPSTORY” con il corso di formazione di HIP HOP, nello stesso anno vince la sezione locking del festival URBANARTE '08 svoltosi a Siena e con giudice Greg Campbellock Jr (THE LOCKERS) e partecipa anche al festival Puccini ( Schegge di Danza ) svoltosi a Lucca con un assolo di HipHop interpretando le musiche della Bohème. Nel maggio del 2009 è giudice nella categoria HIP HOP del PRIX DE DANSE di Cuneo. Nel settembre 2009 fonda, insieme alla collaborazione di Ileana Griffo ( prima assistente poi collaboratrice e docente presso la scuola per un breve periodo ) la BDT KEYSOL CREW con la quale crea degli show fino al luglio 2011; rispettivamente: “DEVELOPMENT", “LIVEINSPACE”, “TWISTERMOVE”, “DESK”, “THESQUARE”, “CROSSOVER”, "UNDERCONSTRUCTION", "RETOUR". Nel Giugno del 2010 vince con la la BDT KEY SOL CREW il primo premio all' American Camp di Verona. Nel settembre 2011 collabora con il Liceo Coreutico di Arezzo. Sempre dal settembre 2011 entra a far parte dei FUNDANZA FAMILY di Firenze con i quali vince premi in contest nazionali e crea spettacoli che calcano svariati palcoscenici tra i quali “CIRCUS”, “ITALIAN FUNK”, “JAMES BROWN TRIBUTE”, “FERMO IMMAGINE”. Nel novembre 2011 e 2012 è giudice nella categoria HIP HOP del Concorso Nazionale di Danza DANZALCAMO. Nel maggio del 2012 vince il Lock the Beat. Dal 2010 collabora con l'Associazione Progetti per la Danza di Arezzo per promuovere la cultura hip hop e tutto ciò che comprende la danza e diventa docente stabile del progetto “INDANZA INARTE”. Nel 2013 insieme alla danzatrice Anna Congiu crea una performance di danza contemporanea chiamata “CENA DI SCENA” rappresentata in vari contesti come la residenza coreografica alla Fondazione Pistoletto con i danzatori Said Ait EL Moument e Simona Bellino. Nel 2014 organizza “Pump up the Culture” nel quale unisce tutti gli elementi dellla cultura HIP HOP. Nel 2015 entra nel corpo docenti del progetto D.A.W. di Eugenio Buratti. In tutti questi anni non ha mai abbandonato la danza contemporanea, infatti è ideatore del “Progetto FICKLE”, una giovane compagnia con il quale crea delle piccole produzioni di danza contemporanea tra le quali: “INFLUENZE”, “MA ANCHE NO”, “PHILIA”, “GENGE”, “BLINDNESS”; e tiene lezioni di danza contemporanea all'interno del corso professionale della Scuola del Balletto di Toscana, del progetto D.A.W. e in altre scuole della toscana. La sua maggior passione è quella di divulgare le basi della danza e della cultura HIP HOP attraverso l'insegnamento delle varie discipline e alla partecipazione ai contest nazionali e internazionali e allo stesso tempo promulgare il suo stile di danza contemporanea.

Regolamento concorso ScandicciInDanza 2020

Modulistica concorso ScandicciInDanza 2020