CLAUDIA LANDONE

Insegnante di Danza Contemporanea

Inizia gli studi all'età di sei anni presso la scuola di danza Arabesque.
A undici anni entra a far parte della Scuola di Ballo del Teatro alla Scala studiando tecnica classica
con Eliane Arditi, Vera Karpenco, Paolo Podini e tecnica contemporanea con Emanuela Tagliavia.
In questi anni danza con la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala negli spettacoli di fine anno
prendendo parte anche a coreografie di Amedeo Amodio, George Iancu, Biagio Tambone e con il
Corpo di Ballo del Teatro alla Scala in numerosi spettacoli come "Lo Schiaccianoci", "Excelsior",
"Falstaff".
Danza al "Galà Nureyev" e al "Galà Internazionale di Balletto" e danza per l'Associazione Culturale
"Time for Dance" in occasione del “Gran Galà di Balletto”.
Dopo aver frequentato il Corso di Formazione KAOS Professione Danza diretto da Roberto Sartori e
Katiuscia Bozza con vari docenti tra cui Katiuscia Bozza, Roberto Sartori, Eugenio Buratti, Eugenio
Scigliano, Christophe Ferrari, Letizia Giuliani, Gabriella Secchi, Simona Haag, si trasferisce a Roma
dove entra a fare parte della Compagnia Astra Roma Ballet diretta da Diana Ferrara portando in
scena la produzione "Pulcinella un, due, tre" con coreografie di Roberto Sartori, Sabrina Massignani e
Diana Ferrara in vari teatri italiani.
Nel 2009 diventa membro stabile della Compagnia KAOS Balletto di Firenze diretta da Roberto Sartori
e Katiuscia Bozza prendendo parte alla produzione "Corpi Celesti" con coreografie di Roberto Sartori,
Eugenio Buratti, Enrico Morelli. Dallo stesso anno fino ad oggi insegna giocodanza, propedeutica,
tecnica classica, contemporaneo e modern jazz in varie scuole di danza in Toscana vincendo
numerosi premi e riconoscimenti a vari concorsi di danza.
Nel 2010/2011 danza con la Compagnia KAOS nella produzione "Corpi Celesti/Caravaggio"
coreografata da Roberto Sartori, Eugenio Buratti, Enrico Morelli e Christian Fara; l'anno dopo prende
parte alla produzione "Aesthetica, la bellezza ė in movimento" con coreografie di Roberto Sartori e
Christian Fara.
A settembre 2012 partecipa con KAOS Balletto di Firenze al concorso coreografico "Festival
Internazionale Oriente Occidente Danz'ė" con "Sublime" coreografia di Roberto Sartori, estratto dalla
produzione "Aesthetica", ottenendo una menzione speciale per la brillantezza interpretativa e la
complicità dei suoi danzatori e la corretta costruzione coreografica.
Nel 2012 e 2013 danza con la Compagnia KAOS nelle produzioni "Il Mago di Oz" con coreografie di
Roberto Sartori e "Dal profondo del cuore" con coreografie di Roberto Sartori, Paolo Arcangeli,
Francesco Ventriglia e Christian Fara interpretando ruoli principali.
Viene scelta dal coreografo Francesco Ventriglia per interpretare un passo a due creato da lui tratto
da “La notte trasfigurata”.
Nel 2014 sempre con la Compagnia KAOS prende parte nella nuova produzione “Gli Eretici” con
coreografie di Roberto Sartori, Michele Pogliani e Christian Fara.
PREMI E RICONOSCIMENTI
Con la scuola Dem Club danza e movimento vince numerosi premi in vari concorsi.
Concorso Firenze&Danza
– anno 2013: 1° posto con la coreografia “Dream”, 2° posto con la coreografia “Bound”
– anno 2014: 3° posto con la coreografia “Inside” + premio miglior costume, 3° posto con la
coregrafia “I'm here”
– anno 2015: 2° posto con la coreografia “Attimo”, 3° posto con le coreografie “Anime”,
“About me”, “Contro la mia paura”
Concorso Beato Angelico
– anno 2014: 1° posto con la coreografia “Anime”
Concorso Opus Ballet
– anno 2015: qualifica per la finale con le coreografie “Attimo”, “Anime”, “Frammento”
2° posto alla finale con la coreografia “Frammento

Regolamento concorso ScandicciInDanza 2020

Modulistica concorso ScandicciInDanza 2020